Viaggi in aereo

durante la gravidanza

Si può volare se si è incinta?

Se siete incinte, vi informeremo in questa pagina sulla vostra idoneità a volare e su cos'altro dovete considerare

 

Volare senza pensieri durante la gravidanza

Per le donne con una gravidanza non complicata, volare non è un problema. Tuttavia, raccomandiamo alle donne incinte di parlare in anticipo con il loro ginecologo del loro prossimo volo.

 


Fino a quando si può volare se si è incinta?

Fino alla fine della 36a settimana di gravidanza o fino a quattro settimane prima della data prevista per il parto, le future mamme con una gravidanza non complicata possono volare con Lufthansa senza certificato ginecologico. A partire dalla 28a settimana di gravidanza, tuttavia, si raccomanda di portare con sé un certificato attuale che attesti quanto segue:

 

  • Conferma che la gravidanza non è complicata
  • La data di nascita prevista
  • Il ginecologo deve menzionare esplicitamente che la gravidanza non impedisce alla paziente di viaggiare in aereo
  • Nelle gravidanze gemellari o multiple non complicate, il volo è possibile fino alla fine della 32a settimana di gravidanza
  • A causa dell'aumento del rischio di trombosi durante la gravidanza, si consiglia di indossare calze di supporto in aereo